Progetto Margherita

Print Friendly, PDF & Email

“Attività di laboratorio e condivisione con l’intera classe di esperienze quotidiane, nell’ottica della partecipazione attiva.

Il progetto “Margherita – I laboratori del fare condiviso”, é promosso dalla Asl Toscana sud est in accordo con gli uffici scolastici provinciali di Grosseto, Siena e Arezzo.

Le attività vengono realizzate nelle classi che vedono la presenza di soggetti affetti da autismo. Nell’anno scolastico 2017/18 ha coinvolto 21 istituti in tutto, per un totale di 39 ragazzi con spettro autistico (9 ad Arezzo, 8 a Siena e 22 a Grosseto), che condividono le attività con i loro compagni di classe. Nell’a. S. 2016/17, anno di avvio della sperimentazione, le scuole erano la metà. (cfr. https://www.ilgiunco.net/2018/03/30/autismo-il-progetto-margherita-mette-le-radici-nelle-scuole/).

Nell’anno scolastico 2018/19 il numero di scuole della provincia di Grosseto che sperimentano il Progetto Margherita si è innalzato ulteriormente: tra scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado, gli Istituti sono 20. Queste scuole hanno appena sottoscritto un Accordo di Rete per condividere materiali, buone prassi e momenti formativi e informativi. L’Istituto comprensivo “Pietro Leopoldo di Lorena Granduca di Toscana” di Roccastrada è stato individuato come scuola capofila di progetto. L’ ambito territoriale di Grosseto si occupa della supervisione e monitoraggio delle attività realizzate.

Portale Margherita